Associazione italiana Sommelier e i Vini dal mare | Blog Jamin s.r.l.
Jamin srl Logo

Associazione italiana Sommelier e i Vini dal mare

L'Associazione Italiana Sommelier parla di Jamin e dello Champagne Underwater

Il profondo Champagne di Portofino: Jamin 

Michel Drappier, già ispirato dagli esperimenti di Yannick Heude, era assai soddisfatto dall'azzardo che nell'agosto del 2013 lo avevano portato a immergere nella baia di Saint-Malo, in Bretagna, 600 bottiglie di Drappier Brut Nature e 60 di Grande Sendrée 2005. 

Naturale, allora, portale l'asticella della sfida ancora più su.

Entra così in gioco Emanuele Kottakhs, e la Jamin, una società italiana di distribuzione vini che richiede allo stesso Drappier una produzione dedicata per utilizzare un brevetto per mantenere, conservare ed evolvere uno champagne a meno cinquantadue metri nei fondali dell Area Marina Protetta di Portofino.

L'area prescelta, dopo cinque anni studio, è quella dell'Area Marina protetta di Portofino, vietata al transito di qualunque nave, barche comprese.

Così nel 2017 3000 bottiglie numerate di Champagne prodotte dalla Drappier affondano nel silenzio dei 52 metri del mare di Portofino.

Un pinot nero in purezza, a dosaggio zero, da coltivazione sostenibile battezzato Champagne Underwater Cloe Marie Kottakis cuvée -52. 

scopri di piu

Condividi:

Altre news: